CHI SIAMO

Nata in memoria di una persona che aveva vissuto a contatto con la sofferenza di chi, per mancanza di tale bene essenziale, era costretta a dissetarsi con acqua settica, questa Onlus, costituita nel 2011, con pubblico atto e riconosciuta dalla Regione Liguria, possiede tutti i giuridici requisiti, a livello UE, per la raccolta e l'immediata, ottimale, utilizzazione di fondi diretti a realizzare pozzi di acqua in zone del pianeta più disagiate e con alta mortalità.

 


A rogito - Rep. n. 37944, Racc. n. 21010 - del Prof. Avv. Andrea Fusaro, autorevole notaio in Genova, in data 17.05.2011, tra i Signori Carlo Emanuele Lagorara, Eugenio Ronco Municchi, Mauro Buzzo, Gian Luigi Croce, Luigi Croce, Giorgio Semino, Luigi Baiardo Ferruccio, Luigi Maria Bernardi ed Umberto Gambetta, è stata costituita l'Associazione di volontariato - ONLUS - denominata Associazione Nuove Sorgenti, con sede in Genova, Via Mameli 3/1.

Ai sensi dello Statuto, sotto i titoli "scopi e finalità" e "natura" è stabilito:

 

"Art. 2-SCOPI E finalità

Lo scopo dell'Associazione è la realizzazione di strutture per raggiungere falde idriche e/o estrarre dal suolo acqua potabile, ovvero realizzare condutture di acqua potabile, da porre al servizio di insediamenti e/o comunità che ne siano, in tutto o in parte, prive, ovvero ancora ogni altra opera idraulica di utilità sociale, quali a titolo indicativo e non esaustivo apparecchiature di purificazione e/o desalinizzazione di acque non potabili, laddove vi siano condizioni di estremo disagio.

Per il raggiungimento dei suoi fini, l'Associazione si avvale tramite i suoi organi:

a) dell'attività volontaria dei suoi aderenti, volta principalmente all'esecuzione di tutte le attività propedeutiche, attuative, e successive alla realizzazione delle opere di cui allo scopo;

b) del suo patrimonio;

c) dell'eventuale collegamento con Enti ed Associazioni similari secondo precisi accordi da predisporre e deliberare in sede di Consiglio Direttivo;

d) di iniziative varie (premi, concorsi, lotterie, promozioni, ecc.) da predisporre e deliberare.

Art. 3-natura

L'Associazione è apolitica, apartitica ed areligiosa, è disciplinata dal presente Statuto e si conforma alle seguenti disposizioni di leggi in materia di Volontariato:

1) perseguimento del fine esclusivo di solidarietà sociale umana, civile e culturale;

2) assenza di qualsiasi fine di lucro;

3) democraticità interna della struttura;

4) autonomia organizzativa e patrimoniale;

5) elettività e gratuità delle cariche associative;

6) di avvalersi in modo determinante e prevalente delle prestazioni personali, volontarie e gratuite dei propri associati, salvo rimborsarli delle spese anticipate in nome e per conto dell'Associazione;

7) divieto di distribuire, anche in modo indiretto, utili e avanzi di gestione nonché fondi, riserve o capitale durante la vita dell'organizzazione;

8) obbligo di devolvere il patrimonio dell'organizzazione, in caso di suo scioglimento, ad altre associazioni operanti in identico o analogo settore, salvo diversa destinazione imposta dalla legge.

Lo Statuto vincola alla sua osservanza tutti gli aderenti all'Associazione. Esso costituisce la regola fondamentale di comportamento nello svolgimento dell'attività dell'organizzazione stessa."

 

Quindi, previa procedura seguita dai consiglieri, Dottori Commercialisti, Mauro Buzzo e Luigi Bernardi, la Regione Liguria ha iscritto detta associazione nel Registro Regionale delle Organizzazioni di volontariato, settore "altri", codice alfanumerico AL-GE-006-2011.

 

Dunque sotto l'aspetto giuridico ed amministrato, l'associazione ha tutti i requisiti, nessuno escluso ed eccettuato, per raccogliere fondi ai fini statutari.

Nel corso degli anni pregressi, con le donazioni raccolte, l'associazione, operando in gemellagio/collaborazione con il Gruppo Missionario Menaro e con AMREF Italia, ha provveduto a far realizzare due pozzi di acqua, in zone del pianeta gravemente disagiate, pozzi che portano il nome Nuove Sorgenti.

All'inizio del 2014, previe le occorse dimissioni, è stata nominata, all'unanimità, nuova Presidentessa dell'associazione la Contessa Monica Picedi Benettini."


Fondatori

Contessa Monica Picedi Benettini, Presidente

Dott. Buzzo Mauro, Tesoriere

Avv. Ronco Municchi Eugenio

Ing. Lagorara Carlo Emanuele

Dott. Croce Gian Luigi

Prof. Semino Giorgio

Dott. Baiardo Ferruccio Luigi

Dott. Bernardi Luigi Maria

 

 


Partners







I nostri progetti